LUCCHESE – FOLGOR MARLIA 3-0

Prima uscita stagionale della nuova Lucchese e primi applausi per i rossoneri. Molte le facce conosciute dei protagonisti della scorsa trionfante stagione e grande curiosità nel vedere i nuovi giocatori; di fronte ad un buon pubblico, nella fresca serata di Marlia, mister Favarin ha ruotato quasi tutti gli elementi a disposizione ad eccezione di Lollini (leggero affaticamento muscolare) e di Venturelli, che comunque sta preparandosi insieme al gruppo. Nella prima frazione, terminata 3-0 per i rossoneri, si è messo in grande evidenza il giovane Nicolas Kras, abruzzese nonostante il cognome “straniero”. Inseritosi in mezzo al campo, ha destato una buonissima impressione per tocco di palla (sinistro), per visione di gioco e per la personalità dimostrata. Se il buongiorno si vede dal mattino….. Buona personalità anche del lucchese Michelotti, anche se la difesa è rimasta praticamente a guardare. Ma è ancora una volta la “vecchia guardia” a strappare applausi, con capitan Galli tirato a lucido e gran giocoliere, con Chadj già in clima e concentrato, con Scandurra autore del primo gol, ma soprattutto con Riccardo Belluomini autore di una doppietta; missile di destro, all’incrocio dei pali da fuori area, il primo, rasoiata di sinistro, sul secondo palo, il secondo. Nella ripresa spazio agli altri nuovi, con Bartoccini e Biggi osservati speciali, mentre dei “vecchi” subentrano Pera e Carloto. Al centro dell’attacco viene inserito l’altro lucchese aggregato, quel Marino Taddeucci (del famoso buccellato lucchese), reduce da una grande stagione a Calenzano. Il “bomber del buccellato”, come viene simpaticamente soprannominato, si impegna tantissimo e si vede benissimo che farebbe carte false per essere tesserato……vedremo. Aggregato ed in prova anche Petri, un esterno di centrocampo, lo scorso anno a Montevarchi. Il risultato, che non conta, rimane invariato e la stanchezza per entrambe le compagini annebbia idee e soprattutto gambe. Applausi per la prima, in attesa di match più probanti ad iniziare da quello di sabato prossimo (ore 18,00 sempre a Marlia), contro la Juve Stabia dell’ex Massimo Rastelli, neo retrocessa in Seconda Divisione.

Giulio Castagnoli

LUCCHESE – FOLGOR MARLIA 3-0ultima modifica: 2009-07-23T12:09:23+02:00da fouzire
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento