LUCCHESE-PONSACCO 4-0

 DSCN6776.JPGLa Lucchese, paradossalmente, questo campionato l’ha vinto troppo presto! Com’è “lontano” il 4 di aprile, quando tutti i curiosi lucchesi (che per “decreto divino” devono per forza esserci…) erano presenti in oltre 4.000 sugli spalti del Porta Elisa. Dispiace verificare che, a campionato stravinto e con il marchio e nome riacquistati, oggi erano presenti meno dei “soliti” tifosi; come dire che la storia del nome e del marchio era soltanto una squallida scusa da dire al momento che qualcuno chiedeva il perché dell’assenza di Tizio o di Caio. Si….il tempo inclemente, la fiera a Borgo Giannotti, una “gustosissima” programmazione su Sky, il gatto in fin di vita e la fidanzata (o moglie) con il ciclo…..sta di fatto che quando c’è da chiedere, tutti in prima fila, quando c’è da dare, desaparecidos!! Tutto questo in un momento nel quale il tifoso lucchese dovrebbe dimostrare attaccamento a questa società, per ringraziarla di quanto ha promesso e mantenuto, per dimostrare alle istituzioni che l’eventuale costruzione del nuovo Centro multifunzionale interessa perché la Lucchese interessa a tanti e per concludere, per dimostrare giustificato l’astio verso NoiTV…..ma se siamo i primi ad autosnobbarci???!!! Chiusa questa polemica, ma il tifoso lucchese prima di chiedere, dovrebbe fare un bell’esame di coscienza….. La partita di questo pomeriggio è vissuta, come spesso è successo anche in passato, su due periodi ben precisi, scanditi dai due tempi; nel primo, una Lucchese svogliata e poco lucida che non ha quasi mai impensierito il portiere ospite Passerai, mentre nel secondo, una Lucchese determinata e cinica che mette a segno quattro gol e ne sfiora altri. Nonostante le continue defezioni (oltre ai soliti noti, si è aggiunto anche Carloto), i rossoneri dimostrano il proprio strapotere, a differenza di domenica scorsa a Borgo S.Lorenzo; buona la prova di Nico Biviglia e della sorpresa D’Angelo. Mattatore della giornata Unabomber-Scandurra, autore di una doppietta (bello il secondo in mezza rovesciata su perfetto assist di D’Angelo), che lo proietta a quota 23 gol, ma belle le reti degli altri due marcatori: Chadj-il guerriero (un motivatore sul quale costruire la prossima promozione….) e AlessandroMagno-Galli, con i tifosi che gli intonano “per noi Galli è Maradona…per noi Galli è Maradona…”. Il Ponsacco è letteralmente sparito dal campo, dopo aver disputato un buon primo tempo, ma anche oggi si è avuta chiara la sensazione che, le squadre che hanno fatto punti con la Lucchese, devono ringraziare la dea bendata o chi per essa……. Per concludere, un buon galoppo in vista delle ultime tre partite che dovranno servire per mantenere la forma fisica in vista della poule-scudetto e per recuperare parte degli infortunati. Il Presidente sostiene che per vedere più gente al Porta Elisa, ci vorrebbero i preliminari di Champions…..sono convinto che se non piove e non c’è la Mostra delle Camelie, il Porta Elisa riserverebbe un buon colpo d’occhio! Comunque, se il presidente si vuol togliere quella soddisfazione………noi, pochi o tanti, ci siamo!!

Giulio Castagnoli   

LUCCHESE-PONSACCO 4-0ultima modifica: 2009-04-26T18:45:41+02:00da fouzire
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento