LUCCHESE-SANSOVINO 3-1

GRANDE.JPGLa Lucchese inizia il girone di ritorno come aveva terminato quello di andata, cioè con una vittoria. L’avversario odierno, il Sansovino dell’inossidabile Ciccio Baiano, sapevamo essere una squadra in un buon momento di forma e che aveva fatto delle partite in trasferta, il suo punto di forza per risalire la classifica. Così è stato. L’inizio è stato abbastanza blando, ma pur senza strafare, i rossoneri hanno impensierito in diverse occasioni la retroguardia ospite; nel momento migliore della Lucchese, gli ospiti passano in vantaggio con un gol bello, quanto casuale: tiro dal limite su azione “sporca” e palla che si insacca a mezza altezza, con Lenzi apparso non prontissimo. Il gol subito non scuote più di tanto la truppa di Favarin, che subisce il gol nell’unica azione degna di nota del Sansovino; si chiude così la prima frazione, con i tifosi rossoneri che riprovano l’”ebbrezza” di andare al riposo in svantaggio, cosa successa al Porta Elisa, soltanto contro L’Arrone. Favarin deve aver guardato i suoi negli occhi e complice il risultato del Gavorrano, in vantaggio sul Deruta, i rossoneri entrano in campo e in dieci minuti ribaltano il risultato; al 3’ è bravo e furbo Venturelli a lanciare in area Galli su un calcio di punizione a favore della Lucchese, con gli ospiti che non mettono nessuno vicino alla palla, rasoiata di “Alessandro Magno” sull’uscita del portiere e palla nell’angolino. Raggiunto il pari i rossoneri si mettono a giocare come sanno e prendono d’assedio la tre quarti d’attacco; infatti dopo 7’, su una bella combinazione sulla sinistra e perfetto cross ancora di Galli, bomber Scandurra si avvita e di testa mette sotto la traversa. La Sansovino non ci sta e prova a mettere paura alla Lucchese, ma i pericoli che deve sventare Lenzi vengono soltanto da tiri da fuori, così si arriva al 3-1 che chiude il match, con Manuel Pera che va via in contropiede e dopo aver saltato il suo avversario, sull’uscita del portiere realizza. Cosa aggiungere…errori di presunzione a parte (peraltro “giustificabili” dal potenziale di questa squadra….), credo che non sia facile mantenere alta la concentrazione per tutte le partite e contro ogni avversario; le inseguitrici stanno facendo un gran campionato, ma si avvicinano soltanto…..se la Lucchese non gioca! Perdoniamo a questo gruppo, al “Gruppo dei record”, qualche primo tempo non all’altezza delle aspettative o qualche errore di presunzione…..in fondo siamo primi da ormai diverse settimane, da mesi. Le temperature non accennano a risalire…questo -7 sta facendo gelare i bollenti spiriti di molti…andiamo tutti a Cecina, sosteniamo questo splendido gruppo e non dimenticatevi di….SALUTARE LA CAPOLISTA!!

Giulio Castagnoli

LUCCHESE-SANSOVINO 3-1ultima modifica: 2009-01-11T18:56:02+01:00da fouzire
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento