PONSACCO-LUCCHESE 0-2

inglese.jpgCi voleva una grande Lucchese per uscire indenne dal Comunale di Ponsacco e i rossoneri sono stati semplicemente perfetti! Una prova da grande squadra nel pantano dell’angusto “stadio” pisano, con il collettivo che ha saputo colpire al momento giusto per poi difendersi senza mai andare in affanno e “finire” i padroni di casa con il gol del 2-0 che ha suggellato l’incontro. Il match era difficile per diversi fattori, ma la truppa di Favarin non si è lasciata intimidire dagli avversari che essendo tecnicamente inferiori, l’hanno messa sul piano puramente agonistico. Dicevamo del terreno di gioco veramente infame, una melma dove il fraseggio della Lucchese non riusciva e dove serviva più la spada che il fioretto. Il primo tempo scivola via senza grossi sussulti (se si escludono le risate dei tifosi, causate dal mediocre arbitro Belardi….)  fino al tiro-cross di Inglese che coglie impreparato (probabilmente accecato dal sole) l’estremo Passerai, per il gol dell’ 1-0; a questo punto le terna arbitrale entra in scena e confeziona l’espulsione di Bova che, già ammonito, tocca forse la palla con la mano mentre sta cadendo in un contrasto con un avversario…..segnalinee che sbandiera “stile Palio” e Lucchese in dieci uomini. Favarin lascia in campo la stessa formazione e la scelta si rivelerà giusta perché i rossoneri tengono il campo alla grande, anche in inferiorità numerica. Nel secondo tempo ti aspetti un assedio del Ponsacco, ma i pisani non pungono assolutamente e Lenzi deve sventare con i pugni solamente un paio di traversoni, mentre i rossoneri ogni qual volta vanno in avanti fanno tremare la retroguardia pisana; Galli dai venticinque metri scarica un bolide che, a portiere battuto, si stampa sul palo e poco dopo costringe l’estremo di casa ad un autentico miracolo che fa pari con la papera del primo tempo. La Lucchese c’è, fisicamente e mentalmente e non concede niente agli avversari, ed anzi, a pochi minuti dal termine mette la parola fine alla contesa, con un gol di Manuel Pera, ancora lui! Grande prova di squadra, alla quale do un bel 8 in pagella, anche a chi è entrato a partita iniziata ed è stato bravissimo a trovare il dinamismo e la grinta che servivano; note di merito per Galli, Pera, Venturelli, Chadj, Vannucci. C’è stato anche un tumultuoso finalino sotto la “tribuna” coperta, scatenato, si dice, da un tifoso di casa che addirittura sarebbe un Consigliere Comunale di Ponsacco. Beh, se così fosse….complimenti!! Cosa aggiungere….le avversarie si stanno sciogliendo come neve al sole ed il Gavorrano, unica squadra in grado di “impensierire” la Lucchese, ha perso in casa col Montevarchi; il vantaggio è salito nuovamente a + 7 e per gli altri si fa sempre più dura….. La mia impressione è che questa Lucchese farebbe la sua buonissima figura anche in categoria superiore e fra pochi mesi potrò costatare se l’impressione diverrà convinzione. Gli oltre trecento tifosi al seguito, hanno gioìto attaccati alla rete come ai vecchi tempi……..

Giulio Castagnoli

 

PONSACCO-LUCCHESE 0-2ultima modifica: 2008-12-11T18:45:42+01:00da fouzire
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento