LUCCHESE-FORTIS JUVENTUS 5-0

5.jpgGimme five….al right!! La “fabbrica del gol” rossonera non si ferma e l’incidente di percorso di Gavorrano è soltanto un ricordo del passato. Cinque reti rifilate alla Fortis Juventus, altrettante sbagliate clamorosamente, sono lo score di questo pomeriggio nel freddo del Porta Elisa; e pensare che la prima frazione si era chiusa con il punteggio di 0-0….anche se la Lucchese le sue brave occasioni per segnare le aveva avute. I fiorentini sono venuti a Lucca con il vanto di essere la miglior difesa del girone, insieme a quella della truppa di Favarin ed il perché lo si capisce sin dalle prime battute, con dieci-undici uomini dietro la linea della palla a difendere il prezioso 0-0 iniziale! La Lucchese in formazione rimaneggiata per le assenze di Mocarelli e Meola e con la novità di Riccardo Belluomini in attacco, non parte benissimo, ma costringe lo stesso la formazione della Fortis ad una difesa ad oltranza; la sensazione, è che una volta sbloccato il risultato, saremmo andati verso una goleada e così è stato. E’ soltanto una questione di tempo e i rossoneri ad inizio ripresa mettono in atto quel “martellamento” che li porterà a dilagare. Prima rete dell’onnipresente Belluomini, che di testa insacca su cross di Mariotti, girando la sfera sul secondo palo. Il raddoppio su sacrosanto rigore concesso per fallo (da ultimo uomo con conseguente espulsione del difensore), su uno scatenato Manuel Pera; Venturelli realizza spiazzando l’estremo ospite. Il 3-0 porta ancora la firma di Emanuele Venturelli, che su calcio d’angolo si fa trovare puntuale all’appuntamento sul secondo palo e in spaccata realizza. Entra Scandurra e il puntero rossonero si fa notare per la gran voglia di realizzare un gol “scacciacrisi”, gol che rischia di diventare un autentico incubo per il centravanti rossonero che infatti per quattro volte si trova nella condizione di battere a rete ma non riesce a realizzare. Al quinto tentativo fa centro; lanciato in verticale entra in area e sull’uscita del portiere lascia partire un fendente di sinistro che si insacca per il 4-0. Al festival del gol, manca però il migliore in campo, quel Manuel Pera che schianta la difesa ospite correndo e svariando su tutto il fronte d’attacco; gol che arriva puntuale e ed è il 5-0 finale! Sette come voto di squadra, con Pera che si merita un otto, mentre a ruota un bel sette e mezzo per Venturelli che, con il passare del tempo, è sempre più leader e sembra aver ritrovato una seconda giovinezza, bravo! Ha vinto anche il Gavorrano, dimostrando di essere la vera alternativa alla Lucchese, ma da che mondo è mondo, è meglio essere inseguiti, che inseguire………..

Giulio Castagnoli     

LUCCHESE-FORTIS JUVENTUS 5-0ultima modifica: 2008-11-30T18:20:47+01:00da fouzire
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento