RIETI-LUCCHESE 0-0

1850919645.JPGPrima o poi doveva uscire anche il segno ics sulla “ruota” di Lucca, ed è uscito oggi nel confronto di Rieti. Nel bellissimo impianto del “Manlio Scopigno” (stadio molto più adatto ad una serie B…), la Lucchese conquista un pesantissimo punto che la mantiene in vetta alla classifica, complici il pareggio interno della Sestese e la sconfitta interna dell’Arrone. Sgombriamo subito il campo dagli equivoci: i rossoneri meritavano l’intera posta, se è vero come è vero, che il portiere di casa ha dovuto compiere almeno quattro strepitosi interventi ed alla fine è risultato il migliore in campo insieme al colored Mvuembe, mentre per Matteo Costa un solo doppio brivido sulla stessa azione…bravo. Ottimo lo stare in campo dei rossoneri che, come dicevamo, hanno concesso davvero poco ai laziali i quali, per contro, avevano dato all’incontro l’importanza dell’ultima spiaggia. Un primo tempo di sostanza, con almeno cinque volte la Lucchese vicina al vantaggio e con il portiere di casa che si erge a protagonista, dapprima su una punizione di Venturelli deviata sopra la traversa, quindi su una conclusione a botta sicura di Scandurra respinta di piede, poi si ripete su un colpo di testa di Scandurra con un gran colpo di reni. Altre due palle gol prima della fine che si spengono entrambe a pochi centimetri dal palo, con il numero uno di casa immobile, su tiri da fuori di Chadj e Degli Esposti. Nel secondo tempo la Lucchese concede solo un tiro nello specchio della porta, peraltro una “telefonata” a Costa dal limite, mentre sfiora ancora il gol con Meola che sfiora il palo sull’uscita del portiere e con Chadj al novantesimo, con il bravo portiere di casa a togliere ancora una volta la palla dall’incrocio. Da far notare che, per il sottoscritto, il Rieti è una delle migliori compagini fin qui affrontate e giocare in quell’impianto non è facile. E’ vero che Venturelli si è dovuto immolare per salvare capra e cavoli su un azzardato retropassaggio di Meola che stava per diventare il più prezioso degli assist per l’attaccante di casa, ma sarebbe stata una beffa! Ai punti vincono i rossoneri, che si dimostrano una compagine di Seconda Divisione (o C2) in un campionato di Serie D ed ora è venuto il momento di allungare visto che le prossime tre domeniche i rossoneri saranno di scena al Porta Elisa con compagini abbordabili (Picchi Livorno, Orvietana e Montevarchi), mentre saranno di scena a S.Gemignano tra dieci giorni nel turno infrasettimanale. I migliori in campo i soliti Chadj e Venturelli che con la sua crescita ha dato sicurezza ad un reparto che da tre domeniche non subisce reti. Bene tutti gli altri e mi piace spezzare una lancia a favore di Galli: non è ancora determinante come tutti ci aspettiamo, ma oggi ha giocato una partita di sacrificio, correndo molto e mettendosi al servizio della squadra. Altra trasferta positiva per i tifosi che alla fine hanno applaudito Mocarelli e C. e il feeling può soltanto migliorare……..

Giulio Castagnoli         

RIETI-LUCCHESE 0-0ultima modifica: 2008-10-27T16:27:25+01:00da fouzire
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento